BORGO AUTENTICO- CALABRIA- Alessandria Del Carretto
BORGO AUTENTICO- CALABRIA- Alessandria Del Carretto

BORGO AUTENTICO- CALABRIA- Alessandria Del Carretto

ALESSANDRIA DEL CARRETTO

DOVE SI TROVA

Alessandria del Carretto è il borgo più alto del Parco Nazionale del Pollino in provincia di Cosenza, il suo territorio confina con quello dei comuni di Albidona, Castroregio, Cerchiara, Oriolo, Plataci, San Lorenzo Bellizzi, San Paolo Albanese, Terranova del Pollino. 

DA VEDERE

Il centro storico piccolo ma estremamente caratteristico, ben tenuto, pieno di opere artistiche legate alla tradizione.

Seguendo gli itinerari si potrà scoprire la bellezza del Parco Nazionale del Pollino come il bellissimo sentiero per il monte sparviero.

Per gli appassionati di piante e botanica consigliamo l’ orto botanico Difisella .

Tra le chiese da visitare la chiesa Madre, dedicata al patrono Sant’Alessandro costruita nel ‘600 e la cappella di San Rocco, realizzata con pietra locale e sovrastata da un campanile a vela. 

Una festa molto importante per gli Alessandrini è la Festa dell’Abete, un evento che dura per circa un mese.

La festa iniziò nel 1600 quando un boscaiolo trovò all’interno di un tronco d’ abete bianco l’immagine di Sant’Alessandro Papa Martire, morto decapitato.

Da quel giorno ogni anno, nel mese di maggio, da non perdere ad Alessandria del Carretto la festa della Pita o festa dell’Abete in cui si ricorda l’evento, tagliando, trasportando e addobbando il più bell’abete del parco del Pollino.

Nel borgo si organizza anche la manifestazione “Radicazioni” legata alla tradizione musicale e artistica. L’edizione estiva è nel mese di Agosto.

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *