I 6 POSTI  PIU’ ORIGINALI DOVE DORMIRE
I 6 POSTI PIU’ ORIGINALI DOVE DORMIRE

I 6 POSTI PIU’ ORIGINALI DOVE DORMIRE

IL BIVACCO DI LUCA VUERICH

Nelle Alpi Giulie troviamo il Bivacco di Luca Vuerich . Si trova più precisamente sulla cima del Foronon del Buinz a 2531 metri.

Il rifugio che si trova in provincia di Udine lungo il sentiero attrezzato Ceria-Merlone parte da Lanital dell’Orso. Lo si raggiunge grazie ad un percorso in quota adatto ad alpinisti ed escursionisti o comunque a persone esperte di questo tipo di escursione in quota.

Quando arriviamo possiamo trovare un rifugio dove dormire gratis, ma la gratifica maggiore ce la dà la favolosa vista panoramica .

Il rifugio offre 9 posti letto ed è stato costruito da Diemmelegno, azienda friulana che produce e costruisce edifici in legno e materiali naturali. La forma del rifugio è stata studiata appositamente per sopportare i grossi carichi di neve che vi si depositano durante l’inverno. La struttura è realizzata con legno di abete rosso locale.

È stato costruito secondo il progetto dell’architetto Giovanni Pesamosca, con l’aiuto degli uomini del soccorso alpino e degli amici di Luca Vuerich, alpinista scomparso a 34 anni a cui il rifugio è stato dedicato, battezzandolo come Bivacco Luca Vuerich .

IGLOO DI GHIACCIO

Dormire in un igloo di ghiaccio è sicuramente un ‘esperienza inusuale e particolare ma sapere che la possiamo fare in Val Senales la rende ancora più interessante e possibile.

Troviamo un rifugio eco- sostenibile a 2845 metri tra le Alpi della Otztal ed offre durante la stagione invernale ben 3 igloo fatti di neve e ghiaccio, dove vivere quest’insolita esperienza.

Viene definita una struttura green perchè l’elettricità usata dalla struttura deriva al 100% da fonti rinnovabili.

Si dorme su letti isolati, soffici pelli di pecora e in caldi sacchi a pelo da spedizione, con un sacco interno fresco fatto di lino per non irritare la pelle.

All’esterno dell’igloo c’è la sauna finlandese outdoor e la vasca idromassaggio riscaldata.

Per rendere ancor più unico e accogliente troviamo una bevanda calda di benvenuto e un menù di 4 portate la sera con un bottiglia di prosecco, mentre alla mattina ci attende un colazione a buffet.

Vi lascio il link diretto del loro sito per vedere prezzi e disponibilità Igloo

TENDE SOSPESE TRA GLI ALBERI

Il Parco Avventura Madonie offre ai suoi ospiti la possibilità di dormire in tende sospese tra gli alberi e più di recente ha introdotto anche le casette riuscendo così ad adeguarsi ad ogni esigenza. Si trova a Petralia Sottana 90027, in Sicilia.

Quello delle Madonie è stato il primo parco avventura nato in Sicilia e nel sud Italia.

Al Parco è possibile trascorrere un’intera giornata svolgendo attività come i Percorsi Acrobatic, l’Orienteering, il tiro con l’arco, il lancio dal Powerfan, l’arrampicata sull’albero, la mountain biking.

Le attività sono disponibili per bambini, per ragazzi e per adulti. Per i bambini sono inoltre disponibili laboratori di didattica ambientale.

Ho trovato a dir poco affascinante tra i soggiorni avventura proposti quello di dormire in tenda sospesa tra gli alberi a sette metri da terra.

Vi posto il link diretto per verificare aperture e costi per organizzare al meglio la vostra esperienza Parco Avventura la Madonie

TRULLI IN PUGLIA

Alberobello è una città della Puglia, in Italia famosa per i Trulli, bianche costruzioni coniche in pietra, presenti a centinaia nel quartiere collinare Rione Monti.

L’impressionante distesa di trulli di Alberobello è stata riconosciuta Patrimonio Mondiale dell’Umanità nel 1996 e premiata con la Bandiera Arancione dal Touring Club Italiano in virtù dell’eccellente offerta ricettiva e dell’armonia architettonica.

Un alternativa al solito hotel per sentirsi ancor più un tutt’uno con il luogo decisamente meraviglioso e ricco di storia e tradizioni.

Moltissime le realtà nel territorio che offrono questo tipo di esperienza anche abbinata a corsi culinari su come preparare le orecchiette, piatto tipico Pugliese.

MULINO A VENTO

Cosa c’è di più romantico di un mulino a vento?

Un’imperdibile occasione quella di pernottare in un bellissimo mulino a vento risalente al 1874 nei pressi di Amsterdam.

Un’ottima idea per chi desidera una vacanza a stretto contatto con la natura e all’insegna del relax. Il mulino è circondato da bellissimi prati e a soli 15 minuti in auto c’è Amsterdam! Cosa volere di più!

Vi posto come sempre il link diretto Mulino a Vento

UNA CASETTA DI MARZAPANE

Ricordate la casetta in marzapane e dolciumi che Hansel e Gretel trovarono nel bosco? Ecco, questa adorabile “Gingerbread House” si ispira proprio alla celebre casina della storia!

Si trova a Geyserville in California, precisamente presso il Retreat Center Isis Oasis . Se ve lo state chiedendo, l’edificio non è realmente costruito in marzapane. La nostra linea è salva!

 E’ stata realizzata dallo scultore Miguel Elliott di Living Earth Structures ed è unica nel suo genere.

Vi posto il link da fare riferimento A Fairy-tale Gingerbread House

Fatemi sapere qual’è stato il vostro posto più insolito dove avete alloggiato?

Continua la lettura sulle bellezze del Veneto

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *